La settimana di… Germana Bruno

Buon 1° novembre! Oggi proponiamo ai nostri lettori una filastrocca intitolata “Lo specchio”. E’ tratta da un lavoro ancora inedito di Germana dedicato a Frida Kahlo e pensato appositamente per avvicinare i più piccoli all’arte

 

 

LO SPECCHIO DI FRIDA

Era chiamata da tutti “Pata de palo”,

ma il suo vero nome era Frida Kahlo,

a sé e agli altri voleva dimostrare

quello che, nonostante tutto, sapeva fare.

Riusciva a fare acrobazie inaudite,

in bicicletta discese e pur salite,

e, come un’agile scimmietta scattante,

sugli alberi saliva in un istante.

Eran le burle a farle tanto male,

più della gamba e anche di un pugnale,

ma con la forza, il coraggio e la pazienza,

trasformò in arte quella grande sofferenza.

Costretta a lungo a star distesa a letto,

con uno specchio appeso sul soffitto,

guardava la sua immagine riflessa

e, oltre lo specchio, una realtà diversa:

un mondo che solo il suo sguardo percepiva,

ma una realtà totale, piena e viva.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...