La settimana di… Valeria Di Leo

 

Parla ancora Carlo, protagonista di “Non ditelo alle viole”

 

“Quale modo peggiore per sconsacrare quel momento così importante?
Mi vergogno al pensiero…Non ditelo alle viole
A quel punto, accadde che “qualcuno”, di là, pensò bene di tirare lo sciacquone.
Quel gesto… prosaico, mi riportò alla realtà.
Compresi subito che, nello scarico del water, in quell’attimo, era finita anche quel briciolo di dignità che mi restava.
E da lì iniziò a percorrere il suo lungo tragitto ed andò giù, sempre più giù, sino alle fogne. E sapevo che là sarebbe rimasta. Perché quello era il suo posto e lo era sempre stato.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...