La settimana di… Fiorenza Golferini Pelaez

Oggi pubblicheremo due poesie inedite della nostra autrice. Versi molto intimi in Fiorenza Golferini Pelaez ha fermato, come in un’istantanea, le Sue emozioni.

 

Due anni.
All’improvviso,
con prepotenza,
spalancasti la porta.
Il tuo sguardo di gelo scelse
lei. Mia madre.
Atterrita, la presi per mano
e unite lottammo.
Le nostre armi?
Il suo amore per la vita,
il mio per lei.
Fermo, tra lo stipite e la porta,
il tuo pesante piede.
Tu pronta a colpire,
io disperata a respingerti.
Carezze, sorrisi a quel volto amato
non sciolsero il tuo gelo.
Due anni,
duri,
intensi.
Oggi,
così preziosi,
così brevi.

 

Il fiume

Tu, curiosità che mai si appaga,

con allegria scrivi la vita.

Tu, inquietudine che sempre corre,

con leggerezza leggi la vita.

 

Tu, generosità senza riserve

eppure egoismo assoluto.

Tu,

per sentirti più importante,

sei salito sulle mie spalle.

 

Ora cammini sull’altra sponda del fiume.

Veloce e grigia scorre l’acqua,

e mentre ci divide,

ci unisce sino al mare.

 

Rallenta il tuo andare.

Sul tuo

misurerò il mio passo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...